Crea sito

Author: gamingaddiction

Hellblade: Senua’s Sacrifice – Quick Review

In Hellblade la psicosi che affligge Senua – la protagonista – è stata implementata con il giusto equilibrio e la giusta sensibilità. Questo è chiaro perché anche chi, come chi scrive, non ha mai avuto a che fare direttamente o indirettamente con tali disturbi, riesce nei limiti del possibile a sentire addosso e nella propria testa le alterazioni del reale che affliggono l’eroina celtica

Prey – Quick Review

Oggigiorno una delle abitudini più in voga tra i videogiocatori è quella di lamentarsi della scarsità di titoli capaci realmente di mettere al centro la narrazione. C’è chi arriva pure ad ipotizzare futuri nefasti in cui le esperienze story-driven saranno solo un lontano ricordo.

Il miglior modo per scongiurare una eventualità del genere non consiste di certo nel battere forte i piedi mentre contemporaneamente si pigiano sulla tastiera i propri timori per il domani videoludico.

Xbox Game Pass: la nuova mossa di Microsoft è incompatibile con i giochi single-player?

Di fronte ad una tale notizia e al conseguente scenario che viene a delinearsi il web, però, ha trovato comunque modo di scatenarsi, non lesinando sui punti di vista più disfattisti. Ad esempio non sono mancati coloro che vedono in un modello ad abbonamento come l’Xbox Game Pass la futura morte delle esperienze single-player. Ma è veramente così?

Mass Effect: Andromeda – Quick Review

105 ore. Questo è l’enorme ammontare di tempo che Mass Effect: Andromeda è riuscito a scucirmi. L’action-RPG di BioWare è semplicemente immenso e caratterizzato da una longevità che, nonostante la prevedibile presenza di alcune missioni minori che fungono da meri riempitivi o poco più, non dà affatto a noia.

Merito di ciò va …